Seleziona una pagina

Se avete deciso di tinteggiare la vostra casa in modalità fai da te, gli esperti di Decorstyle Imbiancatura, specializzati in imbiancature interne a Ponsacco, vi offrono alcuni suggerimenti e spunti che vi aiuteranno a utilizzare al meglio il rullo per imbiancare le pareti. Il rullo è sicuramente l’attrezzo più veloce per pitturare le pareti di casa, ma per avere un risultato finale ottimale si devono seguire alcuni semplici accorgimenti.

La scelta del rullo

Innanzitutto si consiglia di acquistare del materiale valido, ovvero un rullo che abbia un buon rivestimento. Non fatevi ammaliare da rulli super scontati che però offrono un rivestimento scarso: questo tratterrà meno vernice e renderà più difficoltosa la fase di verniciatura. Utilizzate uno spessore di materiale di 1,2 cm per pareti e soffitti e 0,63 in caso di utilizzo di vernici semilucide e satinate. Procuratevi poi un bastone prolunga che permetta di arrivare comodamente anche nelle parti alte. Infine non utilizzate i vassoi: il vero imbianchino professionista usa sempre un secchio da 19 litri e una retina attaccata.

La procedura

Prima di passare al rullo, utilizzate il pennello per fare gli angoli (che difficilmente andrete a verniciare con il rullo) passando quindi bordi, angoli e modanature.

Ora prendete il rullo e date delle passate continue, dal basso vero l’alto, iniziando a 30 cm dal basso fino a 15 cm dall’estremità alta. La cosa importante è fare delle imbiancature veloci, in modo tale che potrete passare sui bordi della mano precedente quando ancora la vernice è fresca. Se vi fermate troppo tra una passata e l’altra andrete a creare le fastidiose righe.

Continuate a passare il rullo con questa tecnica fino a quando avrete finito la parete e avrete steso una mano uniforme. Occupatevi ora del soffitto, con passate orizzontali molto lunghe senza ricaricare il rullo.

Consigli utili

Se notate dei segni del rullo, giratelo nell’altra direzione e ripassate i segni entro 10 minuti dalla mano data in precedenza. Tenete poi un panno umido in tasca per eliminare eventuali grumi che potrebbero formarsi durante le verniciature. Se dovete continuare a imbiancare dopo qualche ora o il giorno dopo potete mettere il rullo in frigorifero oppure in una busta di plastica. Potete anche riporlo nel vassoio; questo vi consentirà di mantenere la pittura pronta all’uso e di non dover pulire il vassoio stesso.

Se invece i vostri esperimenti fai da te non sono andati a buon fine oppure non siete portati per questi lavoretti di casa, potete rivolgervi a Decorstyle Imbiancatura per qualsiasi genere di imbiancature di interni a Ponsacco: i nostri esperti imbianchini potranno realizzare qualsiasi tipo vi verniciatura per la vostra casa.